Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Fonseca: «Domani non sarà una partita facile. Il Cagliari vuole vincere»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Fonseca: le parole del tecnico alla vigilia della sfida contro il Cagliari, match valido per la 33ª giornata di Serie A

La Roma si prepara alla sfida di domani alla Sardegna Arena contro un Cagliari che ha bisogno della sua terza vittoria consecutiva per poter proseguire con più serenità la sua lotta verso la salvezza. Nel giorno della vigilia, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha esposto le sue considerazioni ai giornalisti telematicamente presenti in conferenza stampa. Cagliari news 24 seguirà LIVE le sue parole.

SMALLING, SPINAZZOLA, KUMBULLA, EL SHAARAWY- «Stanno bene, si sono allenati con la squadra e saranno tutti e quattro convocati. Vedremo chi giocherà, è una cosa che valuteremo ma sono soddisfatto di averli a disposizione».

ROMA IN CAMPIONATO – «Devo confessare che è difficile gestire tante partite quando non si hanno tutti i giocatori a disposizione. Devo dire che quando giochiamo tutti ogni tre giorni all’inizio della stagione è una cosa, a fine stagione è diverso a causa della stanchezza. Non succede solo alla Roma che sta andando avanti in Europa League, guardiamo anche gli esempi di Villareal e Arsenal, è difficile gestire quando non si hanno tutti i giocatori».

VILLAR IN STALLO – «Penso che non sia stanco, è normale che mantenere il solito livello nel corso della stagione è difficile per tutti. Gonzalo ha iniziato molto bene, il suo rendimento è calato ma ora sta nuovamente crescendo».

IDEA GIALLOROSSA – «Come dico sempre, la Roma ha un’idea e un identità ben precisa. Le cose non sono facili da definire, ogni squadra ha una sua situazione particolare».

JESUS E PASTORE IN CAMPO? – «Deciderò domani».

NUOVE STRATEGIE – «L’aver messo Cristante a centrocampo e la difesa a quattro è stata una strategia per l’Atalanta. La userò anche contro il Manchester United? Pensiamo alla partita di domani contro il Cagliari».

CAMBI – «Quanti cambi farò? Alcuni».

CONCENTRAZIONE E AVVERSARIO – « Il Cagliari sta vivendo un buon momento, ovvio che farà di tutto per vincere. Penso che la partita con l’Atalanta sia stata un buon esempio per dimostrare che abbiamo testa e che siamo concentrati. Domani dobbiamo fare una buona partita, dobbiamo vincere anche se sappiamo che non sarà affatto facile».

ROSA ADATTA PER COMPETERE ANCHE IN EUROPA? – « Non è un alibi ma abbiamo perso dei giocatori in momenti importanti per noi. Penso che con tutti quanti, se fossimo stati al completo avremmo potuto fare qualcosa di più».

COME STA LA ROMA FISICAMENTE? – «La squadra sta bene fisicamente. Ora che abbiamo tutti i giocatori stiamo ancora meglio».

 

Advertisement