Colomba legge la Serie B: «Cagliari organico superiore rispetto a tutte le altre»

© foto www.imagephotoagency.it

La sua avventura sulla panchina rossoblù è durata appena 72 giorni, ma Franco Colomba conosce bene la Serie B per aver allenato tante squadre in cadetteria negli ultimi 20 anni. Era la stagione 2006/07 quando Massimo Cellino chiamò il tecnico toscano per sostituire Marco Giampaolo, salvo però richiamare quest’ultimo dopo otto giornate e appena sette punti raccolti da Colomba. L’ultima esperienza dell’allenatore in ordine di tempo è invece addirittura alla guida del Pune in India, dove nella scorsa stagione ha avuto in rosa Magliocchetti, altro ex Cagliari rimasto famoso più per la sua assenza dai radar che per vicende di campo.

 

Intervistato dal Resto del Carlino, Colomba ha fatto le carte al campionato di Serie B analizzando anche la corsa alla promozione. Per il tecnico è chiara la squadra favorita del torneo: «Al momento credo che il Cagliari abbia un organico superiore rispetto a tutti gli altri. C’è il Crotone che riesce a reggere il passo per ora. Queste due squadre sono indubbiamente candidate alla promozione. Se il Cagliari manterrà questo passo alla lunga non ci sarà nulla da fare. Ma qualora dovesse esserci qualche battuta d’arresto sicuramente Cesena, Brescia, e Bari potranno dire la loro. Così come l’Avellino e il Pescara. Gli irpini hanno avuto delle difficoltà iniziali, mentre gli abruzzesi sono stati troppo discontinui finora, ma comunque ci possono provare».

Articolo precedente
Cagliari, a dicembre la svolta nel rendimento esterno
Prossimo articolo
Cagliari, domani la ripresa degli allenamenti ad Assemini