Cigarini, la carica dell’ex: «Ogni partita può essere quella buona»

cigarini
© foto CagliariNews24.com

Luca Cigarini sente la partita contro la Sampdoria, sua ex squadra. Il regista del Cagliari ha parlato prima della gara di Marassi

Luca Cigarini è uno degli ex della gara che si giocherà tra poco, alle 15, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, tra Sampdoria e Cagliari per la 35a giornata del campionato di Serie A. Il regista rossoblù, tornato da qualche settimana dall’infortunio che l’aveva messo out per oltre un mese, scenderà titolare nell’undici scelto da Lopez per affrontare i blucerchiati. Sarà tanta la voglia di rivalsa per il numero 8, che torna a Marassi da avversario, dopo aver passato un’intera stagione in panchina a Genova. La curiosità è che le sue sole 4 presenze in campionato con la Samp sono state registrate tutte in trasfera: non ha mai giocato davanti ai propri tifosi al Ferraris. Un motivo in più per prendersi una “rivincita” contro Giampaolo e contro il giovane Torreira che – di fatto – gli aveva rubato il posto.

CIGA – Prima della gara, Cigarini ha parlato ai microfoni di Sky Sport sul momento del Cagliari, che lotta per salvarsi: «Siamo in una situazione un po’ così. Siamo pronti, sappiamo che abbiamo un calendario difficile. Ogni partita può essere quella buona».

Articolo precedente
maran cagliariChievo, esonerato Maran: in panchina arriva D’Anna
Prossimo articolo
giampaoloSampdoria-Cagliari 4-1, pagelle e tabellino