Chievo Verona, ufficiale: Ventura è il nuovo tecnico

© foto www.imagephotoagency.it

 Chievo, ufficiale l’arrivo di Gian Piero Ventura in panchina: l’ex ct della Nazionale sostituisce l’esonerato Lorenzo D’Anna

Con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito, il Chievo ha comunicato di aver affidato la panchina della rima squadra a Gian Piero Ventura. L’ex ct della Nazionale, che in carriera ha allenato anche il Cagliari (nei bienni 1997-99 e 2002-04, quando fu esonerato in favore di Reja) succede a D’Anna. Di seguito il comunicato del club scaligero: «L’A.C. ChievoVerona comunica di aver affidato la conduzione della Prima squadra a Gian Piero Ventura. L’accordo raggiunto è su base biennale. Nel suo staff, mister Ventura avrà come vice Salvatore Sullo e come preparatore atletico Alessandro Innocenti. A mister Ventura e al suo staff, da parte di tutto il ChievoVerona, il più caloroso benvenuto e un grosso in bocca al lupo per il lavoro da svolgere».

Chievo Verona: dopo l’ufficialità dell’esonero di D’Anna, sembra essere Giampiero Ventura il suo prossimo sostituto. La situazione in casa clivense – 9 ottobre

Lorenzo D’Anna è stato esonerato. Come riporta il sito ufficiale del Chievo Verona, il tecnico è stato sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra, dopo un inizio stagione non esattamente brillante, che ha portato alla conquista di soli due punti in otto partite giocate. L’ormai ex mister del Chievo era subentrato lo scorso anno a tre giornate dalla fine del campionato, riuscendo ad ottenere tre vittorie su tre e la salvezza.

UN POSSIBILE ARRIVO – In pole secondo le indiscrezioni, pronto a prendere le redini della squadra, sembra esserci Giampiero Ventura. Ex allenatore del Cagliari nelle stagioni 1997-1999 e 2002-2004, Ventura è stato anche ct della Nazionale maggiore italiana nel 2016-2017. Indimenticabile il suo disastro sulla panchina azzurra. Ma nonostante la disavventura con l’Italia, l’allenatore sembra essere pronto per riscattarsi e il Chievo Verona sembra essere la sua nuova possibilità. In caso di conferma da parte della società, Ventura avrà a disposizione 30 giornate per dimostrare di avere ancora qualcosa da dare al calcio italiano, dopo quasi 40 anni trascorsi in panchina.

Elena Accardi

Articolo precedente
de paolaTrento, l’ex rossoblù De Paola subentra a…Rastelli
Prossimo articolo
srna cagliariL’impatto dei nuovi nell’avvio di stagione del Cagliari