Connettiti con noi

Hanno Detto

Chiellini al Quirinale: «Non siamo qui perché abbiamo segnato un rigore in più»

Pubblicato

su

Giorgio Chiellini ha parlato durante ricevimento dell’Italia per la vittoria dell’Europeo. Ecco le parole del capitano degli Azzurri

Giorgio Chiellini parla dopo la premiazione dell’Italia campione d’Europa al Quirinale. Le parole del capitano degli Azzurri LIVE:

«Caro Presidente, mi permetta di ringraziarla a nome di tutta la squadra per essere stato presente allo Stadio. È stato un gesto importatnte e per questo vorremmo dedicare vittoria a lei e a tutti i tifosi che ci hanno sempre sostenuti e non ci hanno mai fatti sentire soli, accompagnadoci passo dopo passo in questo meraviglioso viaggio. Vorrei estendere questa dedica a Davide Astori, sempre presente nei nostri pensieri e nei nostri cuori, anche nei giocatori più giovani, che ne hanno sentito parlare. Questo gruppo anche nei momenti difficoltà non si è mai perso d’animo anteponendo sempre la squadra al singolo. Solo attraverso il gioco di squadra abbiamo potuto ottenere un risutato così importante. Non siamo qui perché abbiamo segnato un rigore in più, ma perchè lo abbiamo segnato condividendo il valore più importante, quello dell’amicizia. A Matteo (Berrettini ndr) dico che lo abbiamo tifato come se fosse un nostro compagno, ti dico di non smettere mai di sognare e per tye ci saremo sempre noi e tutti gli italiani. Questa vittoria la dedichiamo a tutti voi».

Advertisement