Cesena-Cagliari, Di Gennaro verso il forfait: nuova chance per Colombatto

© foto www.imagephotoagency.it

A Cesena il Cagliari sarà costretto a fare nuovamente a meno di Davide Di Gennaro. Il regista rossoblù, dopo essere uscito anticipatamente sabato contro il Pescara, prosegue le terapie senza allenarsi. Anche in caso di recupero lampo, difficilmente Rastelli rischierà ancora il numero 8 che a questo punto proverà ad esserci lunedì contro il Novara.

 

Per l’anticipo di venerdì a Cesena, invece, le chiavi di centrocampo saranno affidate ancora a Marco Ezio Fossati, nonostante la prova incolore di sabato scorso. Resta il dubbio di chi giocherà al suo fianco, considerando che anche Andres Tello e Gianni Munari non sono al momento disponibili. Troverà sicuramente spazio Antonio Cinelli, autore dell’assist per Farias nell’ultimo match, mentre per l’ultimo slot Massimo Rastelli potrebbe concedere una nuova chance a Santiago Colombatto.

 

A Latina è partito titolare senza sfigurare, mentre contro il Pescara è entrato a gara in corso proprio al posto di Di Gennaro, mettendo in mostra tutte le sue qualità. L’argentino ormai è da considerarsi a tutti gli effetti un giocatore della prima squadra e, complici infortuni e squalifiche dei compagni di reparto, sta scalando le gerarchie del centrocampo. Inoltre con lui in campo rimarrebbe invariata la formula del doppio regista. Un’opzione da non sottovalutare per Rastelli che dovrebbe schierare per la terza volta consecutiva Santiago Colombatto. Solo diciannove anni, ma con la personalità da veterano.

Articolo precedente
Verso Cesena-Cagliari: il Manuzzi è un fortino, sardi in crescita in trasferta
Prossimo articolo
Novara, tre giornate per Galabinov: salterà l’anticipo di Cagliari