Cellino, depositato il verbale dell’interrogatorio

© foto www.imagephotoagency.it

È stato depositato il verbale dell’interrogatorio, durato otto ore, sostenuto dal presidente del Cagliari Massimo Cellino lo scorso sabato davanti al gip Giampaolo Casula. Come riporta L’Unione Sarda, il numero uno del club sardo non si sarebbe sotratto ad alcuna domanda, confermando le proprie perplessità riguardo al proprio arresto (“Io non capisco più nulla so solo che sono in prigione”), e distaccandosi dalle azioni delle altre persone coinvolte nell’inchiesta come Giampaolo Gessa, dirigente del comune di Quartu S.Elena, dove sorge lo stadio “Is Arenas”, dove domani verrà giocato il match a porte chiuse contro il Torino, e il costruttore Antonio Grussu.

Articolo precedente
Loria: “Non potevo chiedere di più dalla mia carriera”
Prossimo articolo
Cellino sentito sul crac del Bologna