Capozucca: «Contro la Lazio sarà una gara difficile»

capozucca
© foto www.cagliarinews24.com

Dimenticare e ripartire. Non può essere diverso il moto del Cagliari dopo la sconfitta per 5-3 al Sant’Elia contro la Fiorentina. I rossoblù di Rastelli sono chiamati all’immediato riscatto domani all’Olimpico di Roma contro la Lazio, nella decima giornata di Serie A in programma alle 20.45. In vista della sfida contro i biancocelesti, il direttore sportivo Stefano Capozucca ha parlato in esclusiva ai microfoni di lalaziosiamonoi.it: «L’umore non è dei migliori, quando si perde non può essere altrimenti. Eravamo imbattuti e abbiamo preso cinque gol, quindi ancora brucia. La fortuna nel calcio è che puoi rifarti fin da subito e abbiamo la gara contro la Lazio. Questa è un’altra grande squadra, serve far tesoro degli errori ed evitarli. Ogni squadra va in campo coi buoni propositi, ogni formazione ha obiettivi differenti a seconda del modo in cui è costruita. Per me la Lazio può giocarsela per l’Europa, ne ha le piene possibilità. Proveremo a renderle difficile la vita, anche se sappiamo sarà una gara difficile per noi. Quando parlavo delle varie squadre coi miei ragazzi, ho detto a inizio stagione che le due sorprese sarebbero state Lazio e Torino. Tra l’altro si sono affrontate domenica disputando una bellissima partita. Faranno un grande campionato, per organico e per qualità dei singoli.Sta rispettando le mie premesse, sono sicuro che se la giocherà con le altre grandi del campionato. Dobbiamo stare attenti al loro tridente, è un organico di primissima qualità».

Articolo precedente
celiCagliari e Lazio, i precedenti con l’arbitro Celi
Prossimo articolo
Lazio-Cagliari, i precedenti: la vittoria rossoblù manca dal 2009