Capello sulla Serie A: «Riportiamo la gente negli stadi»

© foto www.imagephotoagency.it

Capello concorda con tanti allenatori: «Giocare senza pubblico è strano, riportiamo la gente negli stadi. E i cinque cambi…»

Fabio Capello, storico allenatore, ha parlato ai microfoni de Il Corriere dello Sport dell’attuale campionato di Serie A, molto mutato a causa delle restrizioni. Ecco le parole del tecnico:

«La differenza principale sta nella mancanza del pubblico. Il pubblico spinge a dare un quindici-venti per cento in più. Il prossimo passo verso la normalità dev’essere riportare la gente negli stadi. Poi c’è una novità che mi terrei stretto. Le cinque sostituzioni. Un bene siano state confermate per la prossima stagione».