Calciomercato, la situazione del Cagliari tra scadenze e prestiti

© foto www.imagephotoagency.it

La stagione del Cagliari terminerà ufficialmente oggi a Olbia per la prima edizione del Trofeo Sardegna. Ma dopo aver sollevato al cielo la Coppa Ali della Vittoria per la vittoria nel campionato di Serie B, il club rossoblù deve già iniziare a programmare la prossima stagione.

 

Il calciomercato inizia a luglio, ma come è ben noto strategie e trattative vanno intavolate ben prima. Giulini ha detto di voler confermare gran parte della rosa. In Serie A ci saranno sicuramente i due capitani di questa stagione, Daniele Dessena e Marco Storari. Nel corso della stagione hanno rinnovato il proprio contratto Diego Farias, Luca Ceppitelli e Federico Melchiorri. È da qui che il Cagliari dovrebbe ripartire nel massimo campionato.

 

Restano invece un grosso punto di domanda sui tre giocatori in scadenza a giugno: Rafael, Gianni Munari e Antonio Cinelli. Il portiere brasiliano, che ha avuto modo di esordire a Vercelli nell’ultima di campionato, potrebbe restare come vice-Storari. Più complicato capire la situazione del centrocampista ex Parma e Fiorentina, che dopo l’infortunio di Dessena è diventato elemento imprescindibile nel centrocampo di Rastelli. Quasi sicuramente, invece, saluterà Cinelli che pare destinato al Chievo.

 

Capozucca dovrà tenere conto anche della situazione prestiti. In uscita ci sono Antonio Barreca, che tornerà al Torino, Alberto Cerri e Andres Tello, entrambi di proprietà della Juventus. Torneranno invece alla base Nicolò Barella, reduce da una positiva esperienza al Como nonostante la retrocessione, Alessio Cragno (che deve ancora giocare il playout con il Lanciano), Simone Benedetti (ceduto a gennaio alla Virtus Entella) e Alessandro Capello, autore di 11 gol con il Prato in Lega Pro. Il Cagliari dovrà valutare chi tenere e chi mandare ancora in giro per l’Italia a farsi le ossa. Non tornerà, invece, Davide Astori, già riscattato dalla Fiorentina. Anche Duje Cop dovrebbe restare al Malaga, mentre sono attese offerte per Victor Ibarbo, attualmente in prestito al Nacional.

Articolo precedente
Cagliari, Giulini riceve il premio “Pietro Calabrese”
Prossimo articolo
Trofeo Sardegna, spazio ai giovani atleti in attesa di Olbia-Cagliari