Connettiti con noi

Focus

Cagliari-Verona, matchpoint per la salvezza dei sardi

Pubblicato

su

Serie A, 35esima giornata: Cagliari-Verona, matchpoint per la salvezza dei sardi

Siamo ormai alle ultime partite di Serie A. Si stanno delineando i risultati finali per le 20 sorelle della massima serie. Dopo la caduta rovinosa del Napoli in casa dell’Empoli per 3-2, che ha certificato la crisi di risultati degli Azzurri, con prestazioni non a livello della squadra, la lotta scudetto è un discorso tra Milan e Inter. Entrambe le milanesi hanno voglia di aggiornare l’albo d’oro del calcio italiano e aggiungere un trofeo alla loro bacheca. I rossoneri non vincono il campionato italiano dal 2011, sulla panchina c’era Massimiliano Allegri, mentre i nerazzurri sono i campioni in carica e con Simone Inzaghi cercano la continuità di trofei iniziata da Antonio Conte. Per i ragazzi di Pioli la prossima partita è tutt’altro che semplice, contro una Fiorentina che più volte si è dimostrata dura da battere. L’Inter, invece, giocherà in casa dell’Udinese, certamente sulla carta più abbordabile rispetto ai rivali del Diavolo.

Napoli e Juventus, invece, sembrano ormai certe di avere un posto nella prossima Champions League. In particolar modo i bianconeri sono riusciti nell’impresa titanica di scalare la classifica e raggiungere il quarto posto. Il bottino poteva essere tranquillamente più ampio rispetto a quanto raccolto, ma più volte si sono visti i limiti della squadra, ancora alla ricerca della quadratura perfetta. Allegri e Vlahovic ospiteranno in casa il Venezia, ultimo in classifica e ancora speranzoso di una salvezza che si allontana sempre di più. Il Napoli, invece, è atteso alla prova Sassuolo. Dionisi ha plasmato la squadra a sua immagine e somiglianza, mostrando un ottimo calcio. Per questo motivo i neroverdi sono un esame difficile per gli azzurri, chiamati a rialzarsi dopo aver conquistato un solo punto nelle ultime tre giornate. 

Molto avvincente è anche la lotta per non retrocedere. Il Cagliari al momento è fuori dalla zona infernale, ma la sconfitta contro il Cagliari ha messo in discussione la sua salvezza. Ora sul proprio cammino c’è il Verona, con la partita che sa di matchpoint per il verdetto sul ritorno in Serie B. La Salernitana, invece, sta compiendo un vero e proprio miracolo, vincendo le ultime tre partite consecutive, mai accaduto nella sua storia in Serie A. In attesa del recupero contro il Venezia, la 35esima giornata la vede contro l’Atalanta di Gasperini. Occhio, infine, al Genoa. I rossoblù dovranno vedersela con i cugini della Sampdoria, in un Derby della Lanterna che si prospetta incandescente. Una vittoria del Grifone significherebbe aspirare ad una salvezza tanto desiderata e mettere a rischio quella dei doriani. 

Insomma la Serie A non è mai stata così incerta come quest’anno.

Serie A, dove vedere 35esima giornata, canali tv e orari

Sabato 30 aprile

Cagliari – Hellas Verona ore 15:00 (DAZN)

Napoli – Sassuolo ore 15:00 (DAZN)

Sampdoria – Genoa ore 18:00 (DAZN)

Spezia – Lazio ore 20:45 (DAZN/Sky)

Domenica 1 maggio

Juventus – Venezia ore 12:30 (DAZN/Sky)

Empoli – Torino ore 15:00 (DAZN)

Milan – Fiorentina ore 15:00 (DAZN)

Udinese – Inter ore 18:00 (DAZN)

Roma – Bologna ore 20:45 (DAZN)

Lunedì 2 maggio

Atalanta – Salernitana ore 20:45 (DAZN/Sky).

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.