Connettiti con noi

Focus

Cagliari Venezia, vincere per il presente e per i tifosi: il passato è solo uno stimolo in più

Pubblicato

su

Passano le ore e si avvicina il fischio d’inizio della sfida fra Cagliari e Venezia, in scena all’Unipol Domus

Pronti, partenza e si riparte. Dopo la sosta per le Nazionali, il Cagliari di Fabio Liverani torna in campo. Per la 7a giornata della Serie B, i rossoblù affrontano il Venezia. I ricordi recenti dell’ambiente rossoblù legati ai lagunari non sono per nulla felici. 0-0 in terra arancioneroverde dello scorso 22 maggio e retrocessione in Serie B all’ultima giornata. Altra squadra e verrebbe da dire persino altri tempi. La rosa rossoblù è stata decisamente rivoluzionata, da capo a piedi (o quasi). Della squadra di quella amara serata sono rimasti in pochi. Il gruppo è cambiato, i leader sono cambiati, gli elementi mandati in campo e il modulo sono differenti, così come l’allenatore e lo staff tecnico. Il Cagliari ha un’altra faccia, un’altra identità, un altro stile di gioco dettato dalle idee di mister Liverani. Un calcio basato sul pressing, sulla forza dei giocatori non solo come singoli ma, soprattutto, come squadra legata dal medesimo obiettivo: tornare immediatamente in Serie A. La partita contro il Venezia non si giocherà sul recinto di gioco di quel 22 maggio, lo stadio Pier Luigi Penzo. Si scenderà sul terreno dell’Unipol Domus, davanti a tifosi che spingeranno i ragazzi di Liverani verso i tre punti, soprattutto dopo un match perso immeritatamente contro il Bari che è riuscito a tenere botta agli attacchi dei sardi e con un pizzico di fortuna sentenziato dal palo di Pavoletti nei minuti finali di partita. La partita contro il Venezia serve per alzare la testa, serve per regalare una vittoria ai tifosi, ma non per il passato. Quello è soltanto uno stimolo in più. I tre punti sono obbligatori per il presente, come sottolineato da Liverani in conferenza stampa.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.