Cagliari-Trapani, le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo le due sconfitte consecutive contro Cesena e Novara, il Cagliari cerca il riscatto nella sfida contro il Trapani in programma questo pomeriggio il Provinciale per la 30^ giornata del campionato di Serie B. Per i rossoblu l’obbligo di riprendere la marcia per mantenere il vantaggio sulle inseguitrici e spazzare via le polemiche che hanno investito la squadra di Rastelli nelle ultime due settimane: un impegno difficile e ricco di insidie, considerando anche il clima che Storari e compagni troveranno al Provinciale e il momento attraversato dai padroni di casa. I granata di Serse Cosmi potranno infatti contare su un pubblico caldissimo e sono reduci dall’importante vittoria esterna sul campo del Pescara che gli ha consentito di portarsi a 4 punti dalla zona playoff

 

TRAPANI – In casa siciliana, Cosmi può contare sui rientri di Barillà Nicolas tra i pali, mentre dovrà fare a meno dell’infortunato Scozzarella. Quanto alle scelte tattiche e di formazione, il tecnico dei siciliani dovrebbe affidarsi al 3-4-1-2 visto anche nella vittoriosa trasferta di Pescara. In porta, come detto, ci sarà il ritorno di Nicolas, mentre la linea difensiva sarà composta dal trio ScognamiglioPerticonePagliarulo; sulle corsie esterne agiranno Rizzato Fazio, mentre in mezzo al campo Eramo sarà affiancato da Nizzetto, con Coronado a fare da raccordo con la coppia offensiva formata da CitroPetkovic

 

CAGLIARI – Prosegue invece l’emergenza a centrocampo per Massimo Rastelli, che ancora una volta dovrà rinunciare a Munari Di Gennaro oltre allo squalificato Fossati. Il tecnico ritrova Cinelli, al rientro dopo la squalifica, mentre in difesa è ancora fermo ai box Ceppitelli. L’allenatore rossoblu valuta possibili novità tattiche, come il passaggio al 3-5-2, ma la sensazione è che ancora una volta si affiderà al consueto 4-3-1-2. Scelte quasi obbligate in difesa e a centrocampo, con Balzano Barreca sugli esterni e la coppia Salamon-Krajnc davanti a Storari; in mediana, certa la presenza in regia di Colombatto, affiancato da Deiola Cinelli. Sulla trequarti sarà Joao Pedro a sostenere le due punte Farias Melchiorri.

 

Probabili formazioni:

 

Trapani (3-4-1-2): Nicolas; Scognamiglio, Perticone, Pagliarulo; Rizzato, Niezzetto, Eramo, Fazio; Coronado; Citro, Petkovic.

 

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Balzano, Salamon, Krajnc, Barreca; Cinelli, Colombatto, Deiola; Joao Pedro; Farias, Melchiorri.

 

 

Articolo precedente
Trapani, Faggiano: «Cagliari, noi ci proviamo»
Prossimo articolo
Trapani-Cagliari, i numeri della sfida del Provinciale