Connettiti con noi

News

Cagliari, sulla fascia sinistra ancora non c’è un titolare: scelta a tre per Liverani

Pubblicato

su

Il tecnico rossoblù in questa stagione ha sempre stupito sulle scelte per la fascia sinistra cambiando sempre il titolare

Il gioco delle tre carte per la fascia sinistra del Cagliari, scegline una sapendo già che sbaglierai in quanto Liverani cambia sempre. Così viene riportato su L’Unione Sarda per quanto riguarda la sfida di Sabato contro il Pisa. Ed è così perchè fin’ora il tecnico romano a sempre saputo stupirci per la scelta del terzino sinistro. Ad inizio campionato fu fatta la scelta di prendere un giovane da affiancare ad un esperto, da qui la scelta di prendere la giovane promessa dall’Inter Carboni e l’esperto Barreca. Ad inizio campionato contro il Como fu tentato l’esperimento Zappa ma bocciato subito. Dalla partita dopo, con Barreca che ancora doveva arrivare, fu provato il giovane difensore centrale Obert visto che è mancino. Da allora è proprio lui quello che ha collezionato più partite nonostante il pensiero generale che il titolare fosse Barreca. Quest’ultimo, ritornato a Cagliari quest’estate, invece è quello che ha collezionato meno presenze con Carboni secondo però ancora considerato troppo acerbo. La scelta dunque è ricaduta spesso su Obert in quanto sull’altra fascia ci sono due terzini di spinta come Di Pardo e Zappa. Sulla sinistra allora è stata preferita spesso una scelta più conservativa in quanto il giovane talento difensivamente sbaglia e concede poco agli avversari. Il punto debole di Obert è la fase di spinta nella quale non convince troppo visto le ripetute giocate scolastiche proposte.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.