Cagliari, Storari: «Portiamo la mentalità vincente anche in Serie A»

© foto www.imagephotoagency.it

Aveva saluto la Serie A per scendere di categoria ed accettare la sfida offertagli dal Cagliari. Ora che la massima serie è di nuovo la dimensione dei rossoblù, Marco Storari non vuole farsela sfuggire. Il nuovo Cagliari si fonda su esperienza e carisma, caratteristiche che di certo non mancano al vice capitano rossoblù, che dal ritiro di Pejo non ha nascosto l’entusiasmo per l’inizio della preparazione al prossimo campionato: «Siamo carichi, oggi è il primo giorno ed il gruppo è praticamente quasi lo stesso più qualche altro innesto di qualità. Siamo contenti, le prospettive sono positive: da qui alla prima partita ce la metteremo tutta per cercare di far bene e far girare le gambe», ha spiegato ieri ai microfoni di Mediaset Premium. «Padoin? E’, oltre che un amico, un professionista serio. Ho avuto modo di averlo come compagno per cinque anni e l’ho apprezzato in tutto e per tutto: sono contento, gli do il benvenuto. Questo è già un gruppo che ha vinto l’anno scorso, la mentalità vincente è da portare anche in Serie A. Penso che per un gruppo sia molto importante avere gente esperta e che ha vinto».

Articolo precedente
Il Portogallo di Bruno Alves è campione d’Europa: Francia battuta 1-0 ai supplementari
Prossimo articolo
Under 19, alle 12 l’Italia di Barella contro la Germania