Cagliari, Sporting Gijòn e Leganés sulle tracce di Cop

© foto www.imagephotoagency.it

Duje Cop, dopo una stagione in prestito al Malaga, ha fatto ritorno al Cagliari, detentore del suo cartellino. La bontà della stagione spagnola dell’attaccante ha convinto il ct Ante Cacic a riservargli un posto nel pacchetto offensivo della Croazia all’Europeo francese, in cui Cop ha giocato appena un minuto, subentrando nel finale della gara vinta contro la Spagna.

 

L’attaccante nelle scorse ore ha raggiunto il Cagliari e si sta allenando a Pejo, ma con tutta probabilità verrà nuovamente ceduto. In questo senso sono significative le parole di Giulini, che ha lasciato intendere che i sardi cercano un quinto attaccante con diverse caratteristiche: «Per Cop ci sono delle richieste, se le riterremo soddisfacenti potrà andare via e acquisteremo un altro attaccante per andare incontro alle esigenze del nostro tecnico». Sulla stessa linea le dichiarazioni del direttore sportivo Capozucca: «Stiamo cercando una sistemazione per il ragazzo ma ci devono essere le condizioni per lasciarlo andare». Cop, non riscattato dal Malaga nella speranza di avere poi uno sconto sul prezzo del cartellino, potrebbe però tornare in Spagna. Sulle tracce del giocatore, secondo fichajes.com, ci sarebbero Sporting Gijòn e Leganés.

Articolo precedente
Serie B, il Pisa di Colombatto e Del Fabro presenta una nuova fideiussione
Prossimo articolo
UFFICIALE – Cragno in prestito al Benevento