Cagliari-Samp, Murru: «Domani avrò il batticuore»

© foto www.imagephotoagency.it

Prima volta da ex per Nicola Murru. Il terzino blucerchiato sarà alla Sardegna Arena per Cagliari-Sampdoria

Cagliari-Sampdoria non sarà una gara come le altre per Nicola Murru. Il terzino classe ’94 tornerà per la prima volta da avversario nella sua Cagliari. «Di solito agli ex vengono riservati fischi, speriamo che non succeda perché mi dispiacerebbe tanto», rivela il blucerchiato al quotidiano La Nuova Sardegna. Sabato speciale per il difensore, che alla Sardegna Arena ritroverà tanti amici ed ex compagni di squadra. «Non posso nascondere che proverò un’ emozione forte, avrò sicuramente il batticuore prima della partita. Spesso parlo al telefono con Cossu, Barella, Dessena e Sau, che sono soprattutto amici e non semplici colleghi. Ho mantenuto legami molto forti con la mia terra, che vanno oltre il calcio. Ogni volta che torna in Sardegna provo una sensazione di gioia. Anche se qui a Genova sto bene e posso vedere tutti i giorni il mare». Però non chiedetegli un pronostico. «Firmare per il pareggio? No, noi vogliamo vincere questa partita pur consapevoli che sarà durissima e dovremo dare il meglio».

Articolo precedente
Sampdoria, i convocati di Giampaolo: c’è Strinic
Prossimo articolo
Cagliari-Sampdoria, le probabili formazioni