Cagliari, quale difesa contro il super tridente della Juve?

© foto 05-12-2019 Cagliari, Calcio Coppia Italia 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Sampdoria. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: Walukiewicz

Il Cagliari dovrà provare a fermare Dybala, Cristiano Ronaldo e Higuain senza Ceppitelli e Pisacane: le possibili soluzioni di Maran

Affrontare l’attacco della Juventus non è mai semplice. A maggior ragione se non hai a disposizione la coppia di difensori centrali titolare. Il Cagliari si presenterà lunedì allo Stadium di Torino senza Pisacane (squalificato) e Ceppitelli (infortunato). La fascite plantare ha fermato da tempo ai box il capitano del Cagliari, che continua ad allenarsi a parte ad Asseminello. In attesa di eventuali rinforzi dal mercato, Maran ha pochissime alternative. La logica porterebbe a far esordire il giovane Sebastian Walukiewicz. Il polacco classe 2000 è l’unico altro centrale di ruolo a disposizione insieme a Klavan per la partita contro i bianconeri. In rossoblù si è visto solamente nel match di Coppa Italia contro la Sampdoria, mentre in campionato si attende ancora il suo momento.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

TRIDENTE BIANCONERO – Lunedì eventualmente dovrà fare i conti con il tridente varato recentemente da Sarri: quello con Dybala alle spalle di Cristiano Ronaldo e Higuain. Tre fuoriclasse che possono inventarsi anche dal nulla il gol, come dimostrato anche contro la Sampdoria nell’ultima sfida di campionato. Un difficile banco di prova per l’esordiente Walukiewicz e in generale per tutta la retroguardia rossoblù.

DOVE VEDERE JUVENTUS-CAGLIARI IN DIRETTA TV

ALTERNATIVE – Le uniche alternative al polacco sarebbero due terzini adattati: Cacciatore e Lykogiannis. Più l’ex Chievo che il greco, anche se poi si aprirebbe un effetto domino legato al terzino destro. Con Cacciatore adattato, dovrebbe giocare Faragò sulla fascia, ma in una linea 4 contro squadre molto offensive ha sempre sofferto. Cosa che potrebbe accadere anche a Torino, contro una Juventus che inevitabilmente tenterà di schiacciare i rossoblù nella propria metà campo.

LA PROBABILE FORMAZIONE – Il Cagliari avrà a disposizione un Olsen in più, al rientro dopo le 4 giornate di squalifica. Davanti a lui, ci sarà sicuramente Klavan affiancato con ogni probabilità da Walukiewicz, in vantaggio su Cacciatore, che giocherebbe sulla corsia di destra. A sinistra ballottaggio tra Lykogiannis Pellegrini, tra l’altro di proprietà della Juventus e girato in prestito al club di Giulini. Pochi dubbi dal centrocampo in su. Maran si dovrebbe affidare alla formazione tipo: Cigarini in regia, Nandez e Rog mezzali, con Nainggolan e Joao Pedro a supporto di Simeone.