Cagliari Primavera, 1-1 nello scontro di vertice col Palermo

cagliari primavera
© foto www.cagliarinews24.com

Il Cagliari Primavera chiude il girone d’andata con il primo pareggio stagionale e tiene a distanza il Palermo: in Sicilia finisce 1-1, decisivo il gol di Gagliano allo scadere

Ancora un gol negli ultimi minuti per chiudere positivamente il 2017. Il Cagliari Primavera torna da Palermo con un pareggio (1-1) che gli consente di chiudere anno solare e girone da capolista a quattro punti di distanza dai rosanero secondi. Al “Pasqualino” di Chiarini il match si è messo subito in salita per i ragazzi di Canzi che, come riporta il sito del Cagliari Calcio, sono andati in svantaggio al 14′ per il gol di Joao Silva. La reazione dei sardi non si è fatta attendere, con FIni e Gagliano che hanno tentato di riportare l’equilibrio senza però riuscire a battere Guddi. Nella ripresa ancora qualche occasione da per le due squadre con il risultato rimasto però invariato. Il gol rossoblù è arrivato all’88’ con Gagliano, che su punizione dai 25 metri ha trovato il gol dell’1-1. Il Cagliari Primavera coglie dunque il primo pareggio in campionato, un punto che permette di salire a quota 28 in classifica al giro di boa ma soprattutto tiene a distanza il Palermo, che resta al secondo posto con a -4 dai sardi.

Primavera, Palermo-Cagliari 1-1: il tabellino

MARCATORI: 15′ Joao Da Silva (P), 43′ Gagliano (C).

PALERMO: Guddo, Mazza, Gallo A., Gallo M., Joao Da Silva, Tarantino, Mendola, Santoro, Lucera (65′ Cannavò), Silva Marques (34′ Retucci), Rizzo.
Allenatore: Giuseppe Scurto.

CAGLIARI: Ciocci, Kouadio, Cadili, Molberg (60′ Pitzalis), Colarieti (70′ Camba), Antonini Lui, Tetteh, Porcheddu, Gagliano, Fini (76′ Dervishi), Doratiotto.
Allenatore: Massimiliano Canzi.

ARBITRO: Daniele Rutella di Enna.

Articolo precedente
Roma-Cagliari, diretta tv e streaming: dove vedere il match
Prossimo articolo
joao pedro cagliari-milanJoao Pedro: «Cagliari, oggi serve il talento di tutti»