Cagliari, Primavera al via. Tra volti nuovi e giovani sicurezze

© foto Elena Accardi per CagliariNews24.com

Domani il debutto del Cagliari contro il Genoa. Canzi è pronto a migliorare il campionato scorso, dopo il sogno playoff sfumato di un soffio

Il campionato Primavera prende il via. Dopo l’entusiasmante scorso campionato, conclusosi al 7° posto, a solo un punto dai play off, i ragazzi di Max Canzi sono pronti ad affrontare la nuova stagione, dove cercheranno di migliorare ciò che di buono è già stato fatto tentando di miglioralo. 

LA ROSA – La squadra allenata da Max Canzi potrà contare su un organico in parte rinnovato, viste le partenze eccellenti di Verde e Doratiotto, entrambi accasatisi all’Olbia in Serie C. Tanti i talenti che comporranno la rosa rossoblù, alcuni dei quali già in ottica prima squadra, come ad esempio Marigosu, presente nell’amichevole disputata alla Sardegna Arena contro il Leeds.

I NUOVI – La dirigenza rossoblù ha deciso di intervenire poco sul mercato, dando fiducia a ciò che negli anni è stato prodotto dal vivaio cagliaritano. Tra questi un giocatore su tutti avrà su di lui puntati i riflettori. Si tratta di Bruno Conti, figlio della leggenda rossoblù Daniele e nipote del campione del mondo Bruno. Un acquisto che porterà qualità alla rosa di Canzi è Zinfollino, centrale difensivo acquistato lo scorso agosto dalla Fiorentina.

LE AVVERSARIE – Candidata numero uno alla vittoria del titolo finale è ancora l’Atalanta. La squadra allenata da Massimo Brambilla si è dimostrata superiore all’interno dello scorso campionato, rosa emblema dell’ottimo lavoro fin qui fatto dalla società bergamasca all’interno del settore giovanile. Ultimo prodotto del vivaio nerazzurro è Dejan Kulusewski, nominato miglior calciatore del torneo nella scorsa edizione, profilo a cui si era interessato il Cagliari nell’ultima sessione estiva di calciomercato, ora in forza al Parma. Chi vorrà riscattare la delusione dello scorso anno sarà l’Inter di Armando Madonna, che vide sfumare la vittoria del titolo proprio nella finale del Tardini contro l’Atalanta. Madonna potrà fare affidamento su Sebastiano Esposito, top player della formazione milanese, protagonista del ritiro nerazzuro con la prima squadra. Occhio anche a Roma e Torino, semifinaliste della passata stagione.

Il Cagliari debutterà sabato 14 settembre alle ore 15:00 contro il Genoa, squadra ripescata dalla retrocessione in Primavera 2 (diretta Sportitalia canale 60 del digitale terrestre, Si SoloCalcio).

CAGLIARI PRIMAVERA 2019/2020

Portieri: Mirko Atzeni, Giuseppe Ciocci, Davide Piga.

Difensori: Christian Acella, Salvatore Boccia, Damiano Cancellieri, Andrea Carboni, Francesco Cusumano, Iure Iovu, Aly Nader, Fabio Porru, Michele Zinfollino.

Centrocampisti: Bruno Conti, Matteo Cossu, Gabriele Dore, Michele Fucci, Abel Kanyamuna, Riccardo Ladinetti, Alessandro Lombardi.

Attaccanti: Gianluca Contini, Jacopo Desogus, Luca Gagliano, Massimiliano Manca, Federico Marigosu.