Cagliari su Pes 2018 e Fifa 18. Ecco le differenze

cagliari
© foto CagliariNews24.com

Scopriamo il Cagliari sui due principali simulatori di calcio: affinità e difformità tra il videogioco marchiato Konami e il titolo realizzato dalla EA Sports

Continua la sfida a distanza tra i videogiochi calcistici più famosi al mondo. Anche quest’anno Konami e EA Sports hanno proposto ai gamers due titoli ricchi di innovazioni, puntando su grafica e giocabilità sempre più realistiche. Su Pes 2018 troverete le voci di Fabio Caressa  e Luca MarchegianiFifa 18 punta invece su Pierluigi Pardo e Stefano Nava. In entrambi i giochi è presente la Serie A. I due titoli non hanno però acquisito la licenza del torneo, che su Fifa è stata rinominato “Calcio A”, mentre su Pro Evolution Soccer “Campionato italiano”. Il videogame firmato EA Sports possiede i diritti delle 20 squadre della massima serie, il titolo Konami ne ha invece solo 19 (manca la Juventus, che è stata ribattezzata “Pm Black White”). Sia su Fifa che su Pes avrete quindi la possibilità di divertirvi simulando una partita o un intero campionato alla guida del Cagliari. Non mancano però alcune discordanze evidenti tra le valutazioni dei rossoblù. Su Pes il rating dei giocatori sardi è in media 2-3 punti più alto rispetto a quello del contender Fifa. I casi più eclatanti sono quelli di Pisacane e Barella. Il loro valore per la giapponese Konami è pari a 76, mentre per la californiana EA il rating del difensore è 71 e quello del centrocampista appena 70.

Articolo precedente
Napoli, ripresi gli allenamenti in vista del Cagliari
Prossimo articolo
pisacane cagliariPisacane: «Siamo arrabbiati per le sconfitte, ma il gruppo è sano»