Connettiti con noi

News

Cagliari, per Nandez oggi ultimo tampone

Pubblicato

su

Dopo l’isolamento precauzionale, Nahitan Nandez effettuerà oggi l’ultimo tampone prima di poter ritornare ad allenarsi con la squadra

Nahitan Nandez freme e con lui i tutti i tifosi rossoblù. La sua assenza nella partita contro la Juventus si è fatta sentire ma il Cagliari è stato irremovibile: dopo la positività di Diego Godin al Coronavirus anche il centrocampista uruguaiano, che insieme al difensore ha giocato con La Celeste per le qualificazioni ai Mondiali di Qatar, è stato costretto a fermarsi e ad accettare l’isolamento precauzionale. Ora, però, questa disavventura è quasi giunta al termine: El Leon è infatti risultato negativo ai primi due tamponi e oggi si sottoporrà all’ultimo e definitivo esame previsto dal protocollo che deciderà se il giocatore potrà tornare in squadra e mettersi a completa disposizione del mister Eusebio Di Francesco.

NON SI PERDE TEMPO – Il giocatore sudamericano non ha perso tempo e da ieri ha ripreso ad allenarsi, ovviamente in maniera individuale, per farsi trovare pronto da società e staff che, con il risultato in mano, decideranno se metterlo in campo già domani nella sfida di Coppa Italia contro il Verona o se tenerlo ancora “in gabbia” fino a domenica per la nona giornata di campionato contro lo Spezia. El Leon però vuole ruggire, subito e ancora più forte di prima. Vuole sfoderare la sua rabbia, la sua forza, tutte le sue qualità. Non ha nessuna intenzione di fare lo spettatore, non è un ruolo che gli si addice. Vuole essere nuovamente uno dei protagonisti della sua squadra e fare la differenza.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!