Cagliari, per la matematica mancano ancora quattro punti

© foto www.imagephotoagency.it

Chi va piano va sano e va lontano. L’1-1 del Cagliari contro il Lanciano ha aggiunto un altro punto all’ottimo bottino in classifica raccolto fin qui dai rossoblù, avvicinandoli alla matematica. Il pareggio del Bari contro il Modena ha aiutato ulteriormente la squadra di Rastelli. Ora per poter festeggiare servono ancora quattro punti nelle prossime e ultime quattro giornate. L’obiettivo è arrivare a 77 punti (gli stessi del Crotone attuale). Il Trapani, terzo, è l’unica squadra che può ancora arrivare a tale quota vincendole tutte, ma per gli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti, il Cagliari resterebbe davanti ai siciliani. Contro il Livorno occorrono assolutamente i tre punti per evitare di arrivare con l’acqua alla gola a Bari. E una vittoria, in caso di mancato successo anche di Trapani, dello stesso Bari e del Pescara, permetterebbero al Sant’Elia di fare festa già sabato.

Articolo precedente
Serie B, oggi i posticipi Salernitana-Livorno e Latina-Entella
Prossimo articolo
Serie B, a 4 giornate dalla fine tutto da decidere o quasi: tornano Cittadella e Spal