Connettiti con noi

Focus

Cagliari, il pagellone di fine stagione: il reparto difensivo

Pubblicato

su

Il pagellone di fine anno in casa Cagliari dopo la sonora retrocessione nella serie cadetta: reparto portieri

Il Cagliari è caduto nuovamente all’inferno dopo sei stagioni di Serie A. Ecco il pagellone di fine stagione in casa rossoblù: reparto difensivo.

BELLANOVA 6: Una sorpresa a metà. Partito dietro nelle gerarchie e lanciato alla ribalta da Mazzarri con cui ha fatto vedere di essere in possesso di doti straordinarie soprattutto nei primi mesi del 2022. Poi il crollo, le voci di mercato, la pressione per una situazione difficile e il ragazzo si è smarrito.

ZAPPA 5: Impiegato con il contagocce, quando scende in campo non mostra quanto di buono fatto intravedere nella scorsa stagione. In B potrebbe rilanciarsi

LOVATO 6: Arrivato nel mese di gennaio ha subito imposto la sua leadership difensiva prendendo il posto di Godin. Ha retto finché ha potuto, poi è crollato anche lui ma personalmente una stagione niente male.

ALTARE 6,5: Forse la più piacevole scoperta della stagione. In campo per la prima volta a metà anno per non abbandonare più il terreno di gioco. Forza fisica, attenzione, concentrazione e determinazione. Altare sarà il perno da cui ripartire.

CEPPITELLI 5.5: Impiegato poco, la sua esperienza in alcuni tratti è mancata, ha subito tanti infortunio.

CARBONI 5,5: Inizio da titolare e finale da riserva. In questa stagione c’è stata una mezza involuzione del giovane classe 2001 di Tonara ma, il tempo e le capacità sono dalla sua parte.

DALBERT 4,5: Arrivato con grandissime attese ma non stupisce nessuno e spinge addirittura i tecnici a schierarlo come mezzala e non come laterale. Farà ritorno all’Inter non sarà riscattato.

LYKOGIANNIS 5: Stagione con più ombre che luci, gioca a sprazzi e mai con continuità. Alcuni errori ma anche partite importanti come contro l’Inter.

GOLDANIGA 6: Anche lui arrivato nel mercato di gennaio e nonostante la lunga inattività si fa trovare pronto e pimpante, poi alla lunga paga la fatica e qualche infortunio di troppo ma il giocatore è un elemento da cui ripartire.

WALUKIEWICZ SV

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.