Connettiti con noi

News

Cagliari, oggi in campo l’indispensabile Nandez

Pubblicato

su

Dopo la guarigione dal Coronavirus, Nahitan Nandez è pronto per scendere in campo e fare prodezze. Vuole partire dal primo minuto

Una delle cose che l’allenatore del Cagliari, Eusebio Di Francesco, chiede ai suoi uomini è di essere forti, aggressivi, più cattivi per poter incidere in maniera significativa sul campo. Stasera i rossoblù sfideranno al Tardini il Parma di Fabio Liverani e, finalmente, dopo varie peripezie, rivedremo dal primo minuto uno di quei giocatori che sorprende partita dopo partita per le sue grandi qualità: Nahitan Nandez. Al Leon non manca sicuramente quella cattiveria tanto richiesta e oggi è pronto per dare il meglio di se stesso. La mezzala uruguaiana è così tanto indispensabile per il Cagliari? Assolutamente sì. Nandez riesce a portare in campo tutta quella garra charrua che gli permette di affrontare l’avversario senza alcuna paura, a viso aperto. Non è un caso che l’ultima vittoria dei rossoblù in campionato risalga al 7 novembre, in occasione del match contro la Sampdoria, quando fu proprio Nahitan a essere eletto come protagonista assoluto della gara, il man of the match. Quella è stata l’ultima partita dell’uruguaiano prima della chiamata di Tabarez, fatale praticamente per tutta La Celeste, visto il focolaio di Coronavirus creatosi all’interno della squadra. El Leon sembrava in grado di ruggire, di tenere testa a quel maledetto virus che ha obbligato il Cagliari a fare a meno dei suoi giocatori più importanti. Gioca la partita di Coppa Italia contro il Verona ma, alla fine, anche lui è costretto a chinare la testa davanti alla sua positività. Da allora, la squadra di Eusebio Di Francesco non è più riuscita a vincere, lasciandosi scappare delle partite che avrebbero sicuramente potuto portare risultati migliori. Nahitan Nandez è finalmente di nuovo pronto a ruggire, ha pienamente recuperato e oggi, contro il Parma, vuole cercare di dare ancora quel ritmo, quel dinamismo, quella duttilità, quella garra che lo rendono uno dei giocatori più corteggiati del campionato di Serie A. In tanti lo vorrebbero ma per il momento il suo unico pensiero è il Cagliari.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Advertisement