Connettiti con noi

News

Cagliari, no al razzismo: lanciata la campagna “L’umanità ha un unico volto”

Pubblicato

su

Il Cagliari si schiera a favore della lotta razzismo. Lanciata la campagna “L’umanità ha un unico volto”: il comunicato

Anche il Cagliari Calcio si schiera contro il razzismo. La società lancia la campagna “L’umanità ha un unico volto” contro ogni forma di discriminazione, ecco il comunicato della società.

IL COMUNICATO – 

In occasione della XVII settimana d’azione contro il razzismo (21-27 marzo) il Cagliari lancia la campagna: “L’umanità ha un unico volto”. Nel ribadire il suo forte impegno per promuovere il valore della diversità, prevenire e contrastare razzismo, xenofobia, violenza – nell’ambito dello sport come nella vita di tutti i giorni – il Club avvia una serie di iniziative con l’obiettivo di diffondere la cultura del rispetto, combattere ogni forma di discriminazione, sociale e territoriale.

Oggi, lunedì 22 marzo, sui canali social rossoblù, verrà pubblicata l’immagine simbolo della campagna con protagonisti i volti della famiglia del Cagliari Calcio. Una rappresentanza della prima squadra – con Joao Pedro, Kwadwo Asamoah e Daniele Rugani – e dei dipendenti della Società: donne e uomini, differenti per origini razziali, età, cultura, religione; visi diversi ma uguali, perché “L’umanità ha un unico volto”. Un messaggio di inclusione, accoglienza ed integrazione che campeggerà anche sui banner a led in diversi angoli della città.

La settimana proseguirà con degli incontri formativi – sia in presenza ad Asseminello che via web – rivolti ai ragazzi del Settore giovanile. Testimonianze, riflessioni sul razzismo con gli psicologi ed educatori del Club, Fabio Zarra e Virginia Marino, e il responsabile dell’Ufficio Antirazzismo della Lega Serie A, Omar Daffe. Parteciperanno i gruppi squadra 2006, 2007 e la Primavera. Le iniziative ideate del Cagliari si sposano con la campagna “Keep Racism Out”, promossa dalla Lega Serie A e l’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri. “Keep Racism Out” ha abbracciato, innanzitutto, il mondo eSports: all’interno di FIFA21, nella modalità Ultimate Team, i video giocatori di tutto il mondo possono già ottenere la speciale divisa della campagna ed utilizzarla per la propria squadra. Il clou delle attività in occasione della 28ª giornata del campionato di Serie A, appena trascorsa: i capitani di tutte le squadre sono scesi in campo indossando al braccio una speciale fascia dedicata alla campagna; sulla manica destra di tutti i calciatori presente la patch “Keep Racism Out”. Per la prima volta tutti i Club della Lega Serie A, attraverso i propri protagonisti, hanno lanciato insieme un forte messaggio contro il razzismo. In un video, pubblicato sui canali ufficiali della Lega e sui profili social delle Società, venti calciatori rappresentativi, uno per squadra, si sono schierati assieme in questa lotta. Per il Cagliari il capitano Joao Pedro.

 

Advertisement