Cagliari, nel mirino Calabria: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

La fascia destra rimane una zona calda nel mercato del Cagliari, con Balzano più volte indicato come possibile partente e la ricerca di un profilo che possa percorrere la corsia esterna con esperienza e prospettive. Tanti sono i nomi accavallatisi nelle scorse settimane, da Sabelli a quel Santon che può spostarsi a destra e sinistra; il giocatore che però appare in pole position al momento è Davide Calabria.
Vent’anni ancora da compiere e un passato nel vivaio del Milan, il terzino ha assaggiato la Serie A con la maglia rossonera ed è finito anche in orbita Under 21.

 

Il gradimento da parte dello staff dirigenziale rossoblù è dichiarato, inoltre i rumors danno già da qualche tempo il Cagliari sulle tracce di Calabria; da sciogliere però ci sono alcuni nodi che riguardano prevalentemente la situazione del Milan. A casa del Diavolo regna una situazione sospesa con la società a cavallo fra vecchia e nuova proprietà, mentre le incertezze sulla guida tecnica sono state spazzate via dalla scelta ricaduta su Vincenzo Montella. I rossoneri hanno in rosa diverse alternative per la fascia, da Abate a De Sciglio: la sensazione è che se verranno confermati in organico questi, Calabria sarà mandato a giocare e il Cagliari sarebbe in prima fila per accoglierlo. De Sciglio in particolare è corteggiato da diverse big, ora starà al nuovo tecnico rossonero decidere sul futuro degli effettivi a disposizione. Il domino di mercato è attivato, gli sviluppi potrebbero arrivare già nel giro di pochi giorni.

Articolo precedente
Cagliari, incontro Giulini-Setti per Ionita
Prossimo articolo
Il dg del Padova Zamuner: «Capello è un profilo che ci piace»