Cagliari, Munari: «Viaggiamo ad un buon ritmo, non bisogna mollare. Contento per il gol»

© foto www.imagephotoagency.it

La deviazione involontaria sul tiro di Farias contro la Pro Vercelli non gli era valsa il gol, ma Gianni Munari si è rifatto oggi mettendo a segno la prima rete in rossoblù, in una gara tutt’altro che semplice. Da quel tap-in è partita la rimonta del Cagliari, uscito con i tre punti in tasca dal Partenio di Avellino. «Lo aspettavo da tanto. Conta molto, sia per il morale che per l’orgoglio. In carriera qualche gol l’ho sempre fatto. Purtroppo quest’anno era iniziato male, ho avuto degli infortuni che per me erano una novità. Adesso sono contento, il mister mi sta dando fiducia e la voglio ripagare», le parole del centrocampista, riportate dal sito ufficiale del Cagliari. Munari ha poi parlato della partita: «Eravamo troppo lenti e abbiamo cercato di risolvere la partita individualmente. Invece dobbiamo sempre giocare di squadra: in questo modo prima o poi il gol arriva». In chiusura uno sguardo alla classifica che, in attesa di Crotone-Perugia, vede i sardi nuovamente primi: «E’ un bel ruolino di marcia, ma non dobbiamo mollare. Il Crotone sta facendo un gran campionato, questa vittoria assume una notevole importanza anche considerando la marcia dei nostri concorrenti».

Articolo precedente
Avellino-Cagliari, Taccone furioso : «Hanno mandato un deficiente ad arbitrare»
Prossimo articolo
SALA STAMPA – Tesser: «Nel primo tempo meglio noi, espulsione determinante»