Cagliari-Milan, il prefetto chiarisce: “Ricorso atto dovuto, rinvio non scontato”

© foto www.imagephotoagency.it

Lo svolgimento del match tra Cagliari e Milan allo stadio “Is Arenas” di Quartu S.Elena non è a rischio. A sottolinearlo, il prefetto cagliaritano Alessio Giuffrida, che ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a presentare in mattinata un ricorso contro l’annullamento del suo provvedimento che impediva che la partita non si giocasse nel nuovo impianto della città limitrofa al capoluogo: “Il reclamo è un atto dovuto a tutela degli interessi dell’Amministrazione, fermo restando che un eventuale provvedimento di accoglimento del Tar non comporterà necessariamente che la partita non venga disputata“, le parole riportate sul sito de L’Unione Sarda.

Articolo precedente
Cagliari-Milan, Paone: “Ricorso prefetto sotto esame dei giudici”
Prossimo articolo
Cagliari-Milan, Paone: “Ufficiale, ricorso prefetto rigettato dal Tar. Is Arenas verso il tutto esaurito”