Cagliari, la protesta silenziosa dei rossoblù

© foto www.imagephotoagency.it

Nel riscaldamento pre-partita della sfida, poi vinta contro la Sampdoria, i giocatori della formazione sarda hanno mostrato una maglia polemica, con il messaggio “Figli di un Dio minore” che stava a testimoniare il proseguimento dello scontro con i piani alti del calcio italiano.

Questa la ‘protesta silenzioa’ dei calciatori del Cagliari, nei confronti della Lega Calcio e delle altre istituzioni, che continuano a vietare l’ingresso ai tifosi nell’impianto di Is Arenas e che stanno costringendo agli arresti domiciliari il presidente Massimo Cellino.

Articolo precedente
Sampdoria, Obiang: “Partita e domenica amara”
Prossimo articolo
Poli: “Is Arenas? Cagliari più abituato di noi”