Cagliari, l’ex Pusceddu: «Juve favorita, ma il calcio riserva sorprese»

© foto CagliariNews24

A due giorni da Cagliari-Juventus ha detto la sua anche l’ex rossoblù Vittorio Pusceddu, che da giocatore è stato protagonista di gare memorabili tra sardi e piemontesi

Cresciuto nelle giovanili rossoblù, dall’esperienza in Serie B con il Cagliari ha spiccato il volo in Serie A. Poi, dopo un lungo giro dello stivale, è tornato in Sardegna ed ha vestito la maglia del club sardo dal ’92 al ’96, aggiungendo altre 125 presenze e 10 gol ai 30 gettoni (con 2 reti) della prima esperienza da professionista. Vittorio Pusceddu, che con la maglia rossoblù è stato protagonista di grandi sfide contro la Juventus (su tutte i quarti di Coppa UEFA 1993/94 ed il 3-0 in campionato della stagione 1994/95), ha parlato del match che domenica vedrà la squadra di Rastelli opposta alla capolista: «Se guardiamo i valori in campo, i favori del pronostico sono tutti per la Juventus. Ma il calcio riserva sempre delle sorprese», ha spiegato a tuttojuve.com. «Il Cagliari sta facendo il suo campionato, non giocando un buon calcio ma sfruttando per il momento gli scontri diretti e questo è molto importante». Tra le fila isolane ci sono alcuni elementi che in passato hanno vestito il bianconero come Padoin, Borriello ed Isla: «Gli ex daranno sicuramente il massimo, anche perché giocare contro la Juventus dà sempre grandi stimoli e non solo perché sono ex».