Cagliari, Is Arenas: c’è ancora uno spiraglio

© foto www.imagephotoagency.it

C’è ancora un margine per le trattative tra il comune di Quartu Sant’Elena ed il Cagliari Calcio. Nonostante il Cagliari Calcio abbia detto addio allo stadio Is Arenas, dall’amministrazione di Quartu arriva un invito alla società rossoblù a non interrompere il dialogo, confermata dalle parole del vicesindaco Fortunato Di Cesare.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de “L’Unione Sarda” siamo alle battute finali: in via Eligio Porcu è arrivata la richiesta per poter giocare domenica con l’Inter e poi gli altri tre match che mancano alla conclusione del campionato ad Is Arenas.

Sarà complicato, poiché i preparativi per giocare a Trieste, con il placet della Lega, sono ormai a buon punto. Tuttavia, rimane la remota speranza che almeno si possa risolvere la battaglia per inaugurare serenamente la prossima stagione, con uno stadio finalmente agibile e tribune piene. 

Articolo precedente
Nagatomo in campo contro il Cagliari?
Prossimo articolo
Allievi Nazionali ko, 3-0 per la Juventus