Inter, Pioli archivia la Roma: «Pensiamo al Cagliari»

inter pioli
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter archivia la sconfitta casalinga contro la Roma e mette nel mirino il Cagliari, le parole di Pioli e Gagliardini

Nel posticipo di ieri l’Inter, prossimo avversario del Cagliari, ha ceduto davanti ai propri tifosi al cospetto della Roma in una gara dal forte sentore di Europa. La sfida di San Siro rappresentava un banco di prova soprattutto per la squadra di Pioli, che nelle ultime 10 uscite ha sempre vinto escluse le gare contro le dirette concorrenti. Al termine del match è maturata una sconfitta che ha spinto la Roma tre punti più su, lasciando i nerazzurri di Pioli al sesto posto con 48 punti. Una battuta d’arresto che però non preoccupa particolarmente l’allenatore nerazzurro, che pensa di partita in partita e già nel post gara aveva focalizzato l’attenzione sulla trasferta di Cagliari, in programma domenica alle 15: «Vogliamo provare a vincere più partite possibili. Abbiamo perso una sfida importante ma mancano dodici giornate e dobbiamo concentrarci subito sulla prossima partita per ripartire con grande determinazione». Dello stesso avviso il giovane centrocampista nerazzurro Gagliardini, che ha preso la sconfitta con ottimismo considerandola soltanto un errore di percorso: «Oggi è mancato qualcosa a livello di coraggio e cattiveria, ma arriviamo da tante vittorie e e siamo fiduciosi per quello che verrà – le parole del centrocampista, riportate dal sito dell’Inter -. Ora pensiamo al Cagliari».