Cagliari, il weekend dei rossoblu in prestito: ancora bene Barella

© foto www.imagephotoagency.it

In Serie A prima partita da giocatore del Carpi per Simone Colombi, girato in prestito alla squadra di Castori dopo la risoluzione del contratto con il Palermo. Il portiere ha guardato dalla panchina i suoi nuovi compagni, che hanno pareggiato in casa proprio contro i rosanero. Nella Liga il Malaga di Cop ha superato 2-1 l’Eibar a domicilio. Il croato è partito titolare ed è stato sostituito al 73’. In Serie B esordio amaro con la maglia del Lanciano per Cragno, che contro il Trapani è stato costretto a raccogliere ben tre palloni dal sacco, sui quali non ha però colpe. Non è arrivato l’esordio ufficiale di Benedetti con la maglia dell’Entella: per lui solo panchina nel successo (1-0) contro il Novara. Continua a farsi le ossa in riva al lago Nicolò Barella: il centrocampista classe 1997 ha goduto ancora una volta della fiducia del tecnico Festa e l’ha ripagata con una prestazione sopra la media nella gara pareggiata dai lariani contro il Vicenza. In Lega Pro il Lumezzane ha perso 2-0 in casa contro il Padova, titolare Russu, sostituito da Marcello Mancosu (fratello di Matteo e Marco) intorno a metà ripresa. Pesante sconfitta per il Tuttocuoio di Lucarelli, che è crollato ad Arezzo (4-0 il finale). In campo per 45’ Muroni, subentrato a fine primo tempo; solo panchina, invece, per Masia. Panchina anche per Demontis, che non è entrato in campo nella gara pareggiata dal suo Melfi in casa della Lupa Castelli. Quinta sconfitta consecutiva per il Prato. Alessandro Capello, in campo per tutta la gara, non è riuscito a trovare la via della rete. Infine, la Reggiana ha vinto 4-0 sul Pro Piacenza, ma solo panchina per Loi.

Articolo precedente
Ts – Cagliari, ultimo tentativo per Nocerino?
Prossimo articolo
Virtus Entella, iniziata la preparazione in vista di Cagliari