Cagliari, il weekend dei rossoblù in prestito

© foto www.imagephotoagency.it

In Serie A ancora panchina per Colombi, relegato al ruolo di secondo del più esperto Sorrentino. Il portiere classe ’91 ha così guardato da bordo campo la disfatta dei rosanero, superati 4-0 dal Genoa a Marassi. Sconfitta anche per il Malaga di Cop, che si è arreso 2-1 in casa del Siviglia. Titolare Cop, richiamato in panchina dal tecnico Javi Garcia dopo 53’. In Serie B deve ancora scendere in campo l’Ascoli, che questa sera sarà al Comunale di Chiavari contro l’Entella. Del Fabro in ballottaggio per un posto nell’undici titolare. In Lega Pro il Tuttocuoio coglie un buon pareggio a Rimini. Muroni in campo per l’intera gara, nella ripresa dentro anche il neo acquisto Masia. Nel Rimini, al 41’ del primo tempo, da registrare il brutto infortunio occorso all’ex Cagliari Ragatzu: rottura composta del perone, stagione finita anzitempo per l’attaccante sardo, che in maglia biancorossa stava disputando una buona stagione. Sconfitta di misura per il Lumezzane, in casa contro la Giana Erminio. In campo dal 1’ il terzino Russu, sostituito negli ultimi minuti di gara. Punto prezioso per il Melfi in casa della Juve Stabia. A Castellamare è finita 1-1, Demontis in campo solo negli ultimi 10 minuti. Sconfitta casalinga per il Prato, superato 1-0 dal Pisa. In campo per tutti i 90’ il bomber Capello, che però non è riuscito a lasciare il segno. Infine, inutilizzato Antonio Loi, in panchina nel pareggio a reti inviolate tra Padova e Reggiana

Articolo precedente
Cagliari, i risultati del settore giovanile: vittorie per Giovanissimi e Under 15
Prossimo articolo
Crotone-Cagliari, le probabili formazioni