Cagliari, i precedenti con Peruzzo

© foto www.imagephotoagency.it

Meno quattro a Cagliari-Torino. A porte chiuse a Is Arenas, lo ricordiamo. Sarà Sebastiano Peruzzo a dirigere la gara tra i rossoblu di Pulga e i granata di Ventura. Guardando da vicino le statistiche, sono nove i precedenti tra la formazione sarda e il fischietto di Schio. Il bilancio non è dei migliori. Sono appena due, infatti, le vittorie. La prima nel 2008-09, 2-0 all’Udinese grazie alle reti di Conti e Biondini. La seconda nel 2010-11 quando al Ferraris con la Sampdoria finì 0-1. Ben cinque le sconfitte. Nel 2009-10 fu il Chievo a sbancare il Sant’Elia per 1-2 con Marcolini autore di una doppietta. Inutile il gol di Matri. Nel 2010-11, a Firenze con la Fiorentina, ci pensò Mutu a metterci ko. La terza, sempre nello stesso campionato, 2-0 Catania firmato Silvestre-Bergessio. 3-2 per il Palermo nella scorsa stagione. Per i rosanero Zahavi, Bertolo e Miccoli, per gli isolani guidati allora da Ficcadenti, Conti e Nainggolan. Infine, 1-0 a Roma per la Lazio con Diakitè a segno, ancora nel 2011-12.
Due i pareggi: 0-0 a Livorno nel 2009-10 e 1-1 quest’anno con l’Atalanta ad inizio settembre. Denis da una parte ed Ekdal dall’altra i marcatori.

Articolo precedente
Il capolavoro del conte Max
Prossimo articolo
Is Arenas, il Cagliari ribadisce: “Si gioca a “porte chiuse”.