Cagliari, Giulini: «Siamo ripartiti, a Como voglio vedere la stessa ferocia mostrata sabato scorso»

© foto www.imagephotoagency.it

A margine della cerimonia di consegna dei trofei intitolati a Giuseppe Prisco e conferiti in premio a lealtà sportiva, correttezza e simpatia, il presidente del Cagliari Tommaso Giulini ha commentato anche il momento della sua squadra dopo lo straripante successo contro il Brescia. Il patron rossoblù, premiato stamani, ai microfoni di Sky Sport ha sottolineato la voglia di arrivare prima possibile alla matematica promozione e l’apprezzamento per il piglio mostrato dai sardi nella tennistica vittoria di sabato scorso: «Siamo ripartiti, ora ci aspetta già domani un’altra partita complicata. Pensiamo gara per gara, sperando di arrivare prima possibile al nostro obiettivo finale. Le ultime due sconfitte sono arrivate al termine di incontri in cui non avevamo demeritato. In precedenza invece, dopo la vittoria sul Pescara che aveva fatto un po’ da spartiacque della stagione sia per noi che per loro, non abbiamo avuto la giusta continuità: vogliamo trovarla. Sabato ho visto la giusta rabbia, voglio vedere la stessa ferocia domani sera».

Articolo precedente
Serie B: nell’anticipo, il Crotone cade a Cesena. Il Cagliari può tornare in vetta
Prossimo articolo
Como, i convocati per la gara contro il Cagliari: assenti Barella e Kukoc