Cagliari e Sau, Zazzaroni ribadisce la sua stima verso i colori rossoblù

© foto www.imagephotoagency.it

L’esordio in azzurro di Marco Sau nell’amichevole di ieri contro San Marino ha scatenato sui social network le reazioni non solo dei tifosi, ma anche dei compagni di squadra e di personaggi più o meno illustri. Tra questi, il noto giornalista Ivan Zazzaroni, che da tempo ha preso in simpatia le vicende del Cagliari soprattutto in merito alla questione Is Arenas, ha come di consueto affidato a twitter il suo pensiero in merito alla prestazione di Pattolino con la maglia della nazionale.

Con la solita ironia che lo contraddistingue, il giornalista bolognese ha voluto sottolineare la sua soddisfazione per l’esordio di Sau, scrivendo: «Momento Sau Marino»; e ancora: «se segna Sau mi faccio di mirto»; senza peraltro nascondere un certo sarcasmo sull’atteggiamento di alcuni azzurri nei confronti del bomber di Tonara, a detta di tutti poco cercato dai compagni. Così a fine partita giunge un altro tweet: «A fine partita Sau si è cambiato nello spogliatoio dei sammarinesi, gli unici che gli avevano passato il pallone…»

Infine, nei commenti c’è spazio anche per un pensiero a tutti i tifosi rossoblù e al presidente Cellino. A chi gli chiedeva se per caso gli avessero già conferito la cittadinanza onoraria, Zazzaroni replica: «Ho ricevuto testimonianze di stima e affetto dai cagliaritani che valgono molto di più. E Cellino è stato grande».

 

Articolo precedente
Cagliari, Cellino pronto a blindare i gioielli rossoblù
Prossimo articolo
Un libro dedicato a Gigi Riva