Cagliari e Perugia, i precedenti con l’arbitro Sacchi

© foto www.imagephotoagency.it

Sarà Juan Luca Sacchi di Macerata ad arbitrare CagliariPerugia, posticipo della trentunesima giornata di Serie B in programma lunedì sera al Sant’Elia. Il fischietto marchigiano, trentunenne, ha al suo attivo una trentina di direzioni in cadetteria e ha già esordito in Serie A nella scorsa stagione.

 

CAGLIARI – L’unico precedente dei rossoblù con l’arbitro Sacchi è relativo alla stagione in corso, precisamente alla prima giornata di campionato proprio al Sant’Elia. In quella occasione gli uomini di Rastelli hanno ottenuto un rotondo successo su quella che sarebbe poi emersa come la rivelazione del torneo. Finì 4-0 per i sardi contro il Crotone, grazie alle reti di Farias, Deiola, Sau e Giannetti.

 

PERUGIA – Meno positivo il bilancio del Grifo con il direttore di gara di lunedì: in cinque precedenti ufficiali non è mai arrivata una vittoria per gli umbri. Due sono i pareggi, un 2-2 in casa del Sansepolcro nel campionato di Serie D 2010/11 e lo zero a zero contro l’Entella in questa stagione. Le tre sconfitte sono invece arrivate contro il Cuneo nella finale Scudetto della Serie D 10/11 e poi in Prima Divisione Lega Pro a Prato e a Catanzaro.

Articolo precedente
Cagliari-Perugia affidata all’arbitro Sacchi
Prossimo articolo
Cagliari, seduta pomeridiana: parzialmente in gruppo Ceppitelli