Cagliari, è già il miglior Joao Pedro

joao pedro cagliari
© foto 29-09-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Hellas. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: esultanza 1-0 Joao Pedro

Joao Pedro, con il rigore segnato a Lecce, ha già eguagliato il suo record di gol in un singolo campionato di Serie A: 7

È un Joao Pedro più maturo, più continuo. Il Cagliari si appoggia al suo numero 10, che in questo inizio positivo di campionato sta rispondendo presente. Presente con le prestazioni, presente – soprattutto – con i gol. Già 7 in 13 giornate. Il brasiliano con il rigore segnato a Lecce ha eguagliato così il proprio record personale di gol in una singola stagione di Serie A. Proprio nella passata stagione si era fermato a quota 7, così come nel 2016/17. In B aveva raggiunto 13 reti, unica stagione in doppia cifra. Solo 5, invece, nel suo primo anno in rossoblù (2014/15) e nel 2017/18, quando fu fermato al girone d’andata dal’antidoping. Da quella vicenda Joao è tornato più forte. Così come da questa turbolenta estate di calciomercato, che l’ha visto prima ad un passo dall’addio poi sempre in secondo piano con il club a caccia di una seconda punta da affiancare a Pavoletti.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

RUOLO – Le critiche sembrano averlo reso più forte. E questo a disposizione di Maran sembra già essere il miglior Joao Pedro, non solo per i numeri. Anche la posizione in campo sembra ora esaltare le sue caratteristiche. Non più seconda punta accanto al centravanti, con il gravoso compito di dover giocare spalle alla porta. Da diverso tempo il passaggio al 4-3-2-1 gli ha invece permesso di giocare qualche metro più indietro, di poter attaccare la porta frontalmente, ma soprattutto fraseggiare e inventare con l’altro trequartista, Nainggolan. Ora JP può spingersi oltre i suoi limiti, a partire da lunedì prossimo contro la Sampdoria.

ISCRIVITI GRATIS ALLA NEWSLETTER DI CAGLIARINEWS24