Cagliari, domani la ripresa degli allenamenti ad Assemini

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il Capodanno passato in testa alla classifica di Serie B, il Cagliari è pronto a rituffarsi nei campi di Asseminello in vista del girone di ritorno. L’obiettivo stagionale dista ancora ventuno partite e i rossoblù sono attesi alla ripresa del campionato dalla principale antagonista per il primato, il Crotone di Juric, secondo in classifica. All’andata finì 4-0, ma è inutile sottolineare come i calabresi alla prima in campionato non erano la squadra di oggi, ancora senza le giuste alchimie e quella consapevolezza necessaria per restare in scia della corazzata del campionato cadetto.

 

Gli allenamenti del Cagliari riprenderanno domani pomeriggio ad Assemini, con due settimane di tempo per preparare la gara contro il Crotone. Come di consueto, verrà fatto un richiamo della preparazione, in modo da avere la rosa nella miglior condizione per la maratona del girone di ritorno.

 

Rastelli attende in campo Capuano («Lo rivedremo nel 2016» aveva ammesso lo stesso tecnico nelle ultime conferenze stampa) e dal mercato il sostituto di Dessena. Domani, infatti, riaprirà anche il mercato e Capozucca è da tempo alla ricerca di una mezzala di esperienza per sostituire il capitano infortunato a Brescia lo scorso novembre.

Articolo precedente
Colomba legge la Serie B: «Cagliari organico superiore rispetto a tutte le altre»
Prossimo articolo
Iglesias e Carbonia si candidano per ospitare il Cagliari