Cagliari, Dessena: «Il gruppo è la cosa più importante, i giocatori esperti aiuteranno»

Dessena Cagliari
© foto CagliariNews24.com

Al termine della mattinata di allenamento, la seconda del ritiro estivo di Peio, Daniele Dessena si è presentato ai microfoni della stampa per raccontare le sue impressioni ai nastri di partenza di una nuova stagione. Il capitano del Cagliari non vede l’ora di tornare in campo dopo l’infortunio di Brescia, e potrà farlo sui terreni di Serie A.

 

Queste le parole di Dessena riportate dal sito ufficiale del club rossoblù: «E’ stata dura star fuori mentre la squadra veleggiava verso la Serie A; in ogni caso ho raggiunto il mio obiettivo tornando in campo per una manciata di minuti contro la Salernitana. Ho lavorato in modo intenso col professor Ibba per rientrare in condizione al ritiro estivo. Il nostro traguardo dev’essere la salvezza. Abbiamo giocatori esperti, che ci possono dare una grossa mano. La cosa più importante rimane il gruppo».

Articolo precedente
Bruno Alves, un rossoblù campione d’Europa dopo Gigi Riva, Albertosi e Katergiannakis
Prossimo articolo
Peio, seconda giornata di allenamenti per il Cagliari: c’è anche Salamon