Cagliari, contro la Fiorentina con il bomber e il capitano (?) in più

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver realizzato fin qui undici reti alla sua prima stagione nella massima serie, il “folletto di Tonara”, o se preferite “Pattolino”, come è stato simpaticamente e affettuosamente soprannominato Marco Sau, è pronto a proseguire nella sua stupefacente serie di grandi prestazioni e di goal. A digiuno tra tre turni (assente negli ultimi due match), contro i Viola di mister Vincenzo Montella nella gara in programma sabato 30 marzo, è pronto a riprendersi il suo posto in attacco al fianco del colombiano Victor Ibarbo. Contro la Fiorentina, i tecnici Ivo Pulga e Diego Lopez sperano di poter contare anche sull’apporto di capitan Daniele Conti, che lavora per il recupero dall’infortunio che l’ha tenuto ai box nelle ultime uscite rossoblù.

Articolo precedente
Italia 2-2 Brasile, Nainggolan: “Azzurri hanno meritato il pareggio. E Balotelli…”
Prossimo articolo
Astori, contro Malta una nuova chance per vestire l’azzurro