Cagliari: centrato il record di vittorie stagionali, eguagliato quello al Sant’Elia

© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante gli alti e bassi della seconda parte di stagione, la promozione in Serie A del Cagliari di Massimo Rastelli  assume sempre più i contorni di una cavalcata destinata a rimanere nella storia del club. Sono numeri da record quelli messi insieme dai rossoblu in questa stagione per lunghi tratti esaltante, anche se si è dovuto attendere le ultime due giornate per mettere il sigillo della statistica sull’impresa.

 

Dopo che con il Bari era stato eguagliato il primato di vittorie stagionali centrato nel 2003/04, anno dell’ultima promozione in Serie A (allora però la Serie B si giocava a 24 squadre e i rossoblu ebbero dunque a disposizione 46 partite) – e centrato il record assoluto di vittorie esterne 9 – il precedente apparteneva sempre alla squadra di Edy Reja e Gianfranco Zola – con il successo di ieri sulla Salernitana i rossoblu di Rastelli hanno eguagliato anche il record di vittorie casalinghe.

 

Sono 15, infatti, le vittorie conquistate al Sant’Elia in questa stagione, come nel campionato 2003/04. Ma c’è di più, perché la vittoria sui granata ha consentito di ottenere il record assoluto di successi in un singolo campionato, 24, a prescindere dalla categoria. Una vittoria che ha permesso al Cagliari di ritrovare il primato in classifica ai danni del Crotone, e che potrebbe essere ulteriormente migliorato se all’ultima giornata dovesse arrivare un altro successo sul campo della Pro Vercelli. Comunque vada a finire, la conquista della Serie A in questa stagione è destinata a rimanere per sempre tra le imprese della quasi centenaria storia del club rossoblu. 

 

 

Articolo precedente
Cagliari, Dessena sei mesi dopo: bentornato Capitano!
Prossimo articolo
Ts – Matheus Pereira in prestito dalla Juventus?