Cagliari, Capozucca: «Il nostro mercato? Parlerà il campo. C’è entusiasmo, felice di essere qui»

© foto www.imagephotoagency.it

Tra le società più attive della Serie A in sede di calciomercato c’è anche il Cagliari, costruito con giocatori d’esperienza che vanno ad aggiungersi al blocco che ha conquistato la promozione. Protagonista dell’intera estate rossoblù, il direttore sportivo Stefano Capozucca – intervistato dal Corriere dello Sport – ha tirato le somme di un calciomercato più che positivo per il club sardo: «Il voto al mercato del Cagliari? Lo darà il campo. Sulla carta sono tutti bravi ma poi bisogna vedere nei fatti. Se l’esito sarà quello che ci siamo prefissati e quindi la salvezza, allorasarà stato un buon mercato, altrimenti no». Ma i colpi di mercato messi a segno nell’ultima sessione hanno acceso l’entusiasmo dei tifosi: «Fa piacere avere la stima dell’ambiente in cui si lavora. Io sono schivo ma ricevere complimenti è sempre bello. Devo ringraziare chi è riuscito a stregarmi in appena 15 mesi facendomi sentire come se fossi sempre stato qui. Il presidente mi ha inculcato l’amore per questi colori e per la squadra tanto che ho il rammarico di non essere arrivato prima. Chi lavora qui è stimolato dall’entusiasmo che si respira e io sono molto felice di esserci. Da sognatore, mi piacerebbe essere qui nel ruolo di direttore sportivo per lo stadio nuovo». 

Articolo precedente
Under 21, l’Italia di Murru supera 3-0 Andorra: doppietta del bolognese Di Francesco
Prossimo articolo
Rossoblù in nazionale: Isla in campo per 90′, panchina per Alves