Cagliari, c’è l’accordo con il Carpi: Colombi verso i biancorossi

© foto www.imagephotoagency.it

In casa Cagliari si lavora per sfoltire la rosa dei portieri: dopo il rinnovo di Cragno (probabile un suo nuovo prestito) e il ritorno di Carboni, la società rossoblù è al lavoro per perfezionare la cessione di Simone Colombi. Il portiere arrivato in Sardegna nell’estate del 2014, dopo aver assaggiato la Serie A in rossoblù ha poi proseguito la sua carriera vestendo – in prestito – le maglie di Palermo e Carpi.
Proprio in Emilia l’estremo difensore ha trovato una dimensione gradita, ancor più con la prospettiva di un futuro posto fisso fra i pali, e già da tempo ha espresso al club biancorosso il desiderio di restare.

 

Nei giorni scorsi il ds carpigiano Romairone ha incontrato la dirigenza del Cagliari e, come prevedibile viste le rispettive volontà, il summit ha dato i suoi frutti. Manca solo l’ufficialità, ma Colombi e il Carpi proseguiranno assieme.

Articolo precedente
Cagliari, per la difesa spunta anche Calabria
Prossimo articolo
Rincon, Copa America finita: il Cagliari attende la decisione del centrocampista