Connettiti con noi

Focus

Cagliari-Atalanta, l’analisi del goal subito da Muriel

Pubblicato

su

atalanta

Il Cagliari perde ancora, in casa, contro gli ospiti dell’Atalanta per 1-0. A firmare la rete decisiva per la Dea è stato Muriel

Sembrava tutto fatto, un punto importante contro una delle squadre più in palla del campionato italiano, ma al 90′ è giunta la beffa. Il Cagliari di Eusebio Di Francesco ha messo in campo una buona prestazione contro la temibilissima Atalanta di Gasperini. Occasioni da entrambi le parti che non hanno portato a nessuna rete, se non quando il match si stava dirigendo al triplice fischio: al 90′ una grandissima giocata individuale di Muriel ha portato in vantaggio in nerazzurri che portano via dalla Sardegna Arena l’intera posta in palio.

90′ GOAL DI MURIEL – Allo scadere il trequartista nerazzurro Miranchuk lancia un ultimo pallone verso il compagno Luis Muriel che si trova da solo contro la difesa del Cagliari. L’attaccante colombiano mette giù la palla e viene prontamente raddoppiato da Zappa Walukiewicz che inizialmente lo temporeggiano. L’errore fatale giunge dal giovane esterno rossoblù Zappa che nel tentativo di scippare il pallone all’avversario compie un passo in avanti. In quel momento emerge tutta la classe di Muriel che rapidamente sposta la palla facendosi beffe di Zappa e successivamente salta anche Walukiewicz passando in mezzo ai due difensori del Cagliari. Superata la pressione si trova davanti a Cragno facendo partire un siluro sul primo palo su cui il portiere non può nulla.

CLICCA QUI PER CONTENUTI VIDEO ESCLUSIVI SUL CAGLIARI!

Advertisement