Cagliari, il 2019 mese per mese: settembre

simeone parma cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Ripercorriamo il 2019 del Cagliari: a settembre inizia la striscia positiva e la già storica vittoria di Napoli

Robin Olsen e Giovanni Simeone, buttati subito nella mischia contro l’Inter, non riescono ad evitare la seconda sconfitta consecutiva. Durante la sosta si ferma anche Nainggolan. Sembrano segnali nefasti e invece a Parma inizia la prima di una lunga serie di risultati utili consecutivi del nuovo Cagliari di Maran. Capitan Ceppitelli veste i panni del bomber e con una doppietta regala il successo al Tardini. Nel 3-1 finale c’è anche la firma di Simeone. Alla Sardegna Arena è ancora l’argentino ad andare in gol da ex contro il Genoa. L’autogol di Zapata e la rete di Joao Pedro consegnano a Maran un altro 3-1 prezioso. La serata più bella però resta quella del San Paolo qualche giorno dopo nel turno infrasettimanale. Al termine di una gara sofferta contro un Napoli ancora lontano dall’essere in crisi, i rossoblù trovano una vittoria incredibile con la rete di Castro nel finale di gara. Il pareggio beffa con il Verona (1-1) per lo sfortunato scivolone di Pisacane riporterà solo in parte la squadra con i piedi per terra.

← MESE PRECEDENTE
MESE SUCCESSIVO →