Cagliari, il 2019 mese per mese: novembre

cagliari-roma
© foto 10-11-2019 Cagliari, Calcio Serie A 2019/20, Sardegna Arena, Cagliari vs Fiorentina. Foto Gianluca Zuddas per Cagliarinews24.com. Nella foto: esultanza 1-0

Le grandi vittorie contro Atalanta e Fiorentina ed il pareggio-beffa di Lecce: i migliori momenti dell’anno ed i primi segnali di frenata del Cagliari tutti nel mese di novembre

Novembre è tra i mesi più significativi dell’anno solare del Cagliari. I rossoblu sardi aprono nel migliore dei modi novembre violando il Gewiss Stadium di Bergamo. Atalanta annichilita nella prima frazione: la squadra di Maran risulta perfetta (o quasi) per approccio, organizzazione e gioco e nel primo tempo mette le basi per il successo finale. L’autogol di Pasalic sblocca il match e l’espulsione di Ilicic mette in discesa la sfida. Nella ripresa Oliva concretizza una delle tante belle ripartenze isolane firmando il raddoppio e regalando i tre punti ai sardi. Nel turno seguente alla Sardegna Arena i rossoblu spazzano via la Fiorentina: al 65′ il risulto è sul 5-0 (reti di Rog, Pisacane, Simeone, Joao Pedro e Nainggolan), le due reti nel finale di Vlahovic addolciscono la sconfitta viola. Per prestazione e risultati, le due vittorie contro orobici e viola ergono i rossoblu a vera sorpresa del torneo. Dopo la vittoria contro i viola, però, il Cagliari inizia la parabola discendente: a Lecce arriva un 2-2 nei minuti finali e la squalifica di quattro giornate inflitta ad Olsen. Al doppio vantaggio firmato Joao Pedro-Nainggolan rispondono nel concitato finale Lapadula e Calderoni: è l’inizio del periodo opaco di fine anno per i rossoblu.

← MESE PRECEDENTE                                                                 MESE SUCCESSIVO →