Brescia, Corini: «Malgrado le assenze siamo pronti»

brescia
© foto www.imagephotoagency.it

Brescia, si avvicina l’esordio in campionato: la prima di Serie A vedrà le Rondinelle impegnate a Cagliari, ecco le parole del tecnico Eugenio Corini

Rimaneggiata ma non da sottovalutare. Il Brescia che si presenterà domenica sera alle 20:45 alla Sardegna Arena per affrontare il Cagliari di Rolando Maran, sarà una squadra diversa rispetto a quella che poteva essere la sua formazione tipo. Eugenio Corini, tecnico delle Rondinelle dovrà far fronte a due assenze: si tratta del nuovo acquisto Balotelli e di Torregrossa. Il tecnico, all’interno della conferenza stampa si è comunque mostrato sereno, pronto a porre un rattoppo laddove la squadra biancazzurra ne avesse bisogno, queste le sue parole: «Certamente questo esordio era stato preparato in maniera diversa. La squadra è stata inoltre impegnata per 120′ in Coppa Italia, ma bisogna essere in grado anche di affrontare le difficoltà e contiamo su un forte entusiasmo». I rincalzi in dote al tecnico bresciano fanno sì che lo stesso allenatore possa ovviare agevolmente alle mancanze senza mutare del tutto lo stile di gioco, infatti dice: «Malgrado le assenze non muteremo il nostro gioco, anche se potremmo modificare la parte tattica. Sappiamo che ci sarà da soffrire: non solo a Cagliari, ma per tutto il campionato».

Andrea Zedda